Corso di Amministratore di Condominio

La partecipazione al Corso di Amministratore Condominiale, è ciclicamente organizzato della nostra Sede, conferisce un titolo preferenziale per l’accesso all’A.L.A.C. di Brindisi

La partecipazione al Corso di Amministratore Condominiale, include il tesseramento con l’ALAC Sede di Brindisi.

Aree tematiche del corso

Aspetti giuridici

Assemblee
Condominiali

Tabelle
Millesimali

Impianti
Tecnologici

Manutenzione Ord.
& Straordinaria

Adempimenti
Fiscali

Compentenze acquisite a fine Corso

Il nostro corso permette di acquisire le competenze necessarie per affrontare l’attività  di Amministratore di Condominio nella piena padronanza di tutti gli argomenti attinenti a:

  • Gestione ed Organizzazione Assemblee
  • Gestione della manutenzione Ordinaria e Straordinaria
  • Corretta operatività  degli adempimenti fiscali ordinari
  • Saper gestire le pratiche sui finanziamenti per le agevolazioni fiscali
  • Saper gestire e redigere la documentazione contabile del condominio
  • Essere in grado di gestire i mancati versamenti delle quote condominiali

Tempo dedicato a ciascun tema

Principali Argomenti del Corso di Amministratore di Condominio

LA NATURA GIURIDICA DEL CONDOMINIO. IL CONDOMINIO NEGLI EDIFICI. IL CONDOMINIO MINIMO. IL CONDOMINIO VERTICALE. IL CONDOMINIO ORIZZONTALE. IL CONDOMINIO COMPLESSO. IL CONDOMINIO PARZIALE. IL SUPERCONDOMINIO. LA COMUNIONE ED IL CONDOMINIO. INDIVIDUAZIONI DELLE PARTI COMUNI.

RAPPORTO DI MANDATO: COMPENSO E DURATA DIRITTI, DOVERI E RESPONSABILITA’. NOMINA E REVOCA: ASSEMBLEARE E GIUDIZIALE.

CONVOCAZIONE, COSTITUZIONE E DELIBERAZIONE. IL PRESIDENTE DELL’ASSEMBLEA. IL SEGRETARIO DELL’ASSEMBLEA. GLI ASSENTI E DISSENZIENTI. SVOLGIMENTO DELL’ASSEMBLEA.

ASSEMBLEARE E CONTRATTUALE. REDAZIONE DEL REGOLAMENTO CONDOMINIALE. MODIFICA E REVISIONE DEL REGOLAMENTO CONTRATTUALE. CONTENUTO DEL REGOLAMENTO CONDOMINIALE.

ASSEMBLEARI E CONTRATTUALI. FORMAZIONE DELLE TABELLE MILLESIMALI. MODIFICA E REVISIONE DELLE TABELLE MILLESIMALI. IL CRITERIO DELLA DIVERSA CONVENZIONE. LA RIPARTIZIONE DELLE SPESE.

ASPETTI TECNICI E NORMATIVI. INSTALLAZIONE DI UN NUOVO IMPIANTO. CONTRATTO DI MANUTENZIONE. VERIFICHE PERIODICHE.

L’IMPIANTO IDRICO, L’IMPIANTO ELETTRICO, L’IMPIANTO ANTINCENDIO, L’IMPIANTO FOGNARIO. LE CERTIFICAZIONI DI ABITABILITA’ DELLE SINGOLE UNITA’ IMMOBILIARI FACENTI PARTE DI UN EDIFICIO IN CONDOMINIO.

PULIZIA, IDRAULICA, DISINFESTAZIONE, ETC. MANUTENZIONE STRAORDINARIA: PERIZIE, CAPITOLATI ED APPALTI.

GLI ADEMPIMENTI FISCALI DEL CONDOMINIO E DELL’AMMINISTRATORE. IL CODICE FISCALE DEL CONDOMINIO. IL CONDOMINIO QUALE SOSTITUTO D’IMPOSTA. IL MODELLO 770. IL QUADRO AC. IL RAVVEDIMENTO OPEROSO. L’IMPOSTA AGEVOLATA SUL VALORE AGGIUNTO. L’I.M.U. IL MODELLO F24. SGRAVIO FISCALE 36% E 55%.

LA GESTIONE AMMINISTRATIVA E FINANZIARIA DEL CONDOMINIO. LA GESTIONE E L’ORGANIZZAZIONE DELL’UFFICIO. LA CONTABILITA’ DEL CONDOMINIO. LA SITUAZIONE PATRIMONIALE. IL PREVENTIVO DI SPESA. IL CONSUNTIVO DI SPESA. IL PIANO DI RIPARTO. IL RESIDUO DI GESTIONE DELL’ESERCIZIO FINANZIARIO. IL FONDO CASSA. IL CONTO CORRENTE CONDOMINIALE. SERVIZI BANCARI E/O POSTALI.

RISCOSSIONE DEI CONTRIBUTI ED EROGAZIONE DELLE SPESE. AZIONI DI RECUPERO FORZATO DELLE QUOTE CONDOMINIALI.

LA POLIZZA GLOBALE FABBRICATO. IL CONTRATTO DI ASSICURAZIONE PROFESSIONALE.

Vai a vedere l'evento in programma

AVVISO!!

La formazione periodica, di almeno 15 ore annue di durata, prevista dal D.M. 140/14 sarà conseguita con lettura, approfondimento e conferma di ricevimento,  di tutte le Newsletter / Note Confidenziali settimanali ricevute, nell’area Associati